In questo articolo

Pratiche citate

ISEE Online

ISEE per universitari: la guida definitiva

L’ISEE per universitari spiegato nel dettaglio: che documenti sono necessari, quando e come richiederlo e quanto permette di risparmiare

L’ISEE per universitari è l’attestazione ISEE che viene presentata dagli studenti ogni anno per avere una detrazione sul costo delle tasse universitarie.

Le università pubbliche calcolano infatti la retta annuale in base all’ISEE dello studente, oltre ad offrire delle borse di studio che si basano sempre sull’ISEE oltre che sul rendimento scolastico.

Ormai tutti conosciamo l’ISEE (Indicatore di Situazione Economica Equivalente), l’attestazione che permette di accedere a numerosi bonus e agevolazioni statali.

Nel caso di uno studente universitario, non presentando l’attestazione ISEE, l’Università calcola la retta massima per iscriversi all’anno accademico.

Ecco perché nella maggior parte dei casi è conveniente richiedere l’attestazione e presentarla all’ateneo.

Chi deve richiedere l’ISEE per le tasse universitarie

Capire chi deve richiedere l’ISEE per le tasse universitarie è abbastanza complesso, come la maggior parte della burocrazia italiana.

Diciamo che in generale, se lo studente è residente in un immobile diverso da quello dei genitori, dovrà fare richiesta in autonomia.

Al momento della richiesta però potrebbero essere necessarie delle documentazioni relative allo stato patrimoniale o ai redditi dei genitori.

Se lo studente ha la residenza invece con i genitori la richiesta dell’attestazione ISEE risulta molto più semplice.

Documenti necessari per l’ISEE universitari

L’ISEE per le tasse universitarie prevede che vengano presentati documenti relativi alla situazione economica, patrimoniale e immobiliare del nucleo familiare.

Sono quindi necessari i dati e i documenti di identità del richiedente (o genitore dello studente):

  • Un documento d’identità;
  • I contatti e l’indirizzo di residenza del richiedente;
  • Il codice fiscale.

Dal punto di vista del reddito sono richiesti:

  • Modello 730 e/o Modello Unico e (per i dipendenti/pensionati) Modelli CUD del 2021 (con riferimento redditi 2020);
  • Certificazioni e/o altra documentazione attestante compensi, indennità, trattamenti previdenziali e assistenziali, redditi esenti ai fini Irpef, redditi prodotti all’estero, borse e/o assegni di studio, assegni di mantenimento per coniuge e figli, compensi erogati per prestazioni sportive dilettantistiche (ivi compreso somme percepite da enti musicali, filodrammatiche e similari).

È in questa sezione che, se è presente una borsa di studio, è necessario caricare la documentazione.

È inoltre necessaria la documentazione che attesta il valore del patrimonio mobiliare CON GIACENZA MEDIA anche detenuto all’estero.

Questa documentazione viene fornita da banche, istituti di credito e comprende:

  • depositi bancari e/o postali;
  • libretti di deposito;
  • titoli di stato;
  • obbligazioni, azioni;
  • BOT, CCT, buoni fruttiferi;
  • fondi d’investimento;
  • forme assicurative di risparmio;
  • qualsiasi altra forma di gestione del patrimonio mobiliare.

Le altre attestazioni necessarie sono quelle relative agli immobili di proprietà (certificati catastali, atti notarili di compravendita, successioni), a un eventuale contratto di affitto se è presente e alla quota capitale residua dei mutui.

Infine è richiesto la targa o gli estremi di registrazione di auto, moto con cilindrata superiore ai 500cc, imbarcazioni o di navi e imbarcazioni da diporto.

Con il nostro servizio online, l’analisi di tutta la documentazione viene fatta con l’assistenza continua di uno dei nostri operatori.

Quando fare la richiesta dell’attestazione ISEE

Generalmente l’attestazione ISEE viene richiesta dalle università al momento dell’iscrizione al nuovo anno accademico.

È infatti in quel momento che viene calcolata la retta per il percorso di studi del nuovo anno.

Il periodo di riferimento è quindi quello tra agosto e ottobre, anche se all’interno delle pagine web dei singoli atenei si possono trovare le scadenze entro le quali si può presentare l’attestazione ISEE.

Presentando l’attestazione ISEE la retta universitaria si adegua alla situazione economica del nucleo familiare

La retta massima, quindi senza aver presentato l’ISEE, per un’università pubblica può arrivare ai 2500€ annui.

Presentando l’ISEE si possono avere detrazioni dalle tasse universitarie,  con agevolazioni che arrivano fino al 100% del valore della retta.

In particolare, gli studenti con ISEE inferiore a 20.000€ sono esonerati dal versamento della retta universitaria, e con ISEE superiore a 20.000€ hanno una riduzione del:

  • 80% per ISEE tra 20.000 e 22.000 euro;
  • 50% per ISEE tra 22.000 e 24.000 euro;
  • 30% per ISEE tra 24.000 e 26.000 euro;
  • dal 10% al 20% per ISEE tra 26.000 e 30.000 euro.

Quindi presentare l’ISEE per universitari può portare a un risparmio sulla retta che possiamo stimare tra i 250 euro e i 2000 euro annui.

Come richiedere l’ISEE per l’Università in modo semplice

All’interno del nostro servizio online, una volta acquistata la pratica, puoi caricare i documenti e le informazioni necessarie con l’assistenza di un consulente tramite telefono o whatsapp.

Una volta caricati i documenti richiesti, vengono controllati, organizzati e inviati agli enti preposti al rilascio dell’attestazione.

In un tempo di 7-14 giorni l’attestazione ISEE viene rilasciata al richiedente, che può quindi utilizzarla per richiedere bonus o agevolazioni.

10 Marzo 2022
Sara

Share on

Un sito di I Consultant S.R.L.
Via dell’Industria, 10
50056 – Montelupo Fiorentino
P.Iva 07052810483
Tel. +39 333 2374920
Email: ask@praticheamiche.it
www.iconsultant.it
Termini e condizioni di vendita
Privacy e Cookie Policy

Resta aggiornato

La piattaforma PRATICHE AMICHE di I Consultant S.R.L. è affiliata ad un Consulente del Lavoro (tramite contratto regolarmente redatto), che può elaborare le pratiche poiché regolarmente Iscritto all'Albo dei Consulenti del Lavoro.

Resta aggiornato

Social Network

Un sito di I Consultant S.R.L.
Via dell’Industria, 10
50056 – Montelupo Fiorentino
P.Iva 07052810483
Tel. +39 333 2374920
Email: ask@praticheamiche.it
www.iconsultant.it
Termini e condizioni di vendita
Privacy e Cookie Policy

La piattaforma PRATICHE AMICHE di I Consultant S.R.L. è affiliata ad un Consulente del Lavoro (tramite contratto regolarmente redatto), che può elaborare le pratiche poiché regolarmente Iscritto all'Albo dei Consulenti del Lavoro.

Richiedi l'ISEE,
 IN 5 MINUTI